Testo scorrevole

Paolo Pirani scrive su Twitter: “Bene il ritrovato dialogo con l’Europa. Ora investimenti a favore dell’industria, riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori, salvaguardia dei contratti nazionali”
Campagna Together at work - Uiltec Nazionale
Campagna Together at work - Uiltec Nazionale
Il Giornale.it:
Il Giornale.it: "L'industria è al tappeto ma il governo rottama la cabina anti-crisi"
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
Uiltec e Amref: Azionista della Salute
Uiltec e Amref: Azionista della Salute
Uiltec: I nostri giovani, il nostro futuro
Uiltec: I nostri giovani, il nostro futuro

Jindal; Pirani (Uiltec): “Garantire livelli occupazionali e produzione in Italia a partire dal sito Treofan di Battipaglia”

5 febbraio 2019
Dichiarazione di Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec nazionale
“Jindal  cambi rotta e garantisca livelli occupazionali e produzione in Italia a partire dal sito Treofan di Battipaglia.

Questo imperativo categorico dovrà emergere con chiarezza nell’incontro che terremo con il management del gruppo indiano il prossimo 18 febbraio al dicastero dello Sviluppo economico”. Così Paolo Pirani, Segretario generale della Uiltec rispetto alla convocazione ministeriale sulla vertenza del gruppo Jindal. “Occorre ha sottolineato Pirani- ritirare immediatamente la procedura di licenziamento collettivo prevista per i lavoratori dello stabilimento di Battipaglia e procedere alla presentazione del piano industriale di Treofan-Jindal”. E’ bene ricordare che la  vertenza Treofan-Jindal riguarda non solo il sito di Battipaglia ma l'intero complesso aziendale presente in Italia anche negli stabilimenti di Terni e Brindisi.
Ufficio Stampa Uiltec

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network