Testo scorrevole

Paolo Pirani scrive su Twitter: Il Pil rischia di perdere un altro 0,2% rispetto al precedente trimestre.Un segno di ulteriore di involuzione nel contesto in cui l'economia e' ferma. Secondo questa nostra previsione nel terzo trimestre il Paese potrebbe entrare n una condizione di recessione tecnica. Preoccupati
Eni; Pirani (Uiltec):
Eni; Pirani (Uiltec): "Noi vogliamo rinnovare il contratto. Il 4 luglio sciopero generale degli addetti del settore Energia-Petrolio"
Il giudizio di Paolo Pirani su intesa Luxottica firmata ieri
Il giudizio di Paolo Pirani su intesa Luxottica firmata ieri
Industria; Pirani (Uiltec):
Industria; Pirani (Uiltec): "Iniziato il percorso per il rinnovo del Ccnl Gas e Acqua. Puntiamo ad un epilogo positivo in tempi accettabili"
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
Paolo Pirani su Twitter:
Paolo Pirani su Twitter: "Pronti a mobilitarci per il rinnovo del CCNL Energia Petrolio
Quel che divide sindacati e Confindustria Energia nel negoziato per il rinnovo del Ccnl dell’Energia e Petrolio
Quel che divide sindacati e Confindustria Energia nel negoziato per il rinnovo del Ccnl dell’Energia e Petrolio

Eni; Pirani (Uiltec): "La vicinanza del nostro sindacato alle famiglie dei lavoratori coinvolti da incidente su piattaforma estrattiva sul mare marchigiano, al largo di Ancona"

5 marzo 2019 
"Esprimiamo vicinanza e solidarietà ai lavoratori coinvolti in incidente su piattaforma Eni al largo del mare di Ancona. In attesa degli accertamenti sulle cause dell'evento che ha provocato la morte di un addetto ed il ferimento di altri due operai, chiediamo attenzione a prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro".

Così Paolo Pirani,segretario generale della Uiltec nazionale rispetto al grave incidente accaduto questa mattina al largo delle coste marchigiane. L'evento drammatico si e' verificato sulla Piattaforma Eni E&P al largo della costa marchigiana.
Il lavoratore deceduto aveva 51 anni ed era un dipendente di Eni E&P, mentre i due feriti sono dipendenti di ditte terze e versano in gravi condizioni.
Pare che ci sia stata la rottura della base di una gru sulla piattaforma in questione con la caduta in mare del braccio della stessa con la relativa cabina.
"Questo è un incidente molto grave-ha chiosato Pirani- le cui cause devono essere accertate con celerità vista la gravità e particolarità dell’incidente stesso.
Seguiremo con attenzione lo sviluppo dell’indagini al fine di? analizzare le situazione e verificare al più presto le reali cause e relative responsabilità".
Ufficio Stampa Uiltec

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network