Testo scoorrevole

Scrive Paolo Pirani su Twitter: "La manovra economica non convince. Aspettiamo le modifiche che farà domani il Consiglio dei Ministri. Ieri Carlo Bonomi lo ha detto a chiare lettere nell'Assemblea di Assolombarda: "Si sfora il deficit ma non si programmano investimenti e sviluppo". E' proprio questo il problema!”
Def; Pirani (Uiltec):
Def; Pirani (Uiltec): "Dopo incontro tra aziende e governo a Palazzo Chigi apprendiamo che si delinea un quadro di aumenti di investimenti e di occupazione. Sarà nostra cura chiedere a società pubbliche, in tutti i tavoli di confronto aperti, nuove assunz
Formiche.net; Paolo Pirani: Il futuro del servizio idrico
Formiche.net; Paolo Pirani: Il futuro del servizio idrico
Istat; Pirani (Uiltec): “Produzione industriale cresce solo se si fanno investimenti mirati ed efficaci”
Istat; Pirani (Uiltec): “Produzione industriale cresce solo se si fanno investimenti mirati ed efficaci”
Libero; Pirani (Uiltec):
Libero; Pirani (Uiltec): "E' stata tradita la grande speranza riposta nelle politiche attive"
Paolo Pirani a La Stampa: “Per sviluppare il Pil ridurre la pressione fiscale sul lavoro e aumentare i salari”
Paolo Pirani a La Stampa: “Per sviluppare il Pil ridurre la pressione fiscale sul lavoro e aumentare i salari”
Sogin, Pirani: appello al governo contro licenziamento 80 persone
Sogin, Pirani: appello al governo contro licenziamento 80 persone

Libero; Pirani (Uiltec): "E' stata tradita la grande speranza riposta nelle politiche attive"

12 ottobre 2018
Paolo Pirani oggi intervistato dal quotidiano Libero
Chiedere a un sindacalista se è d’accordo con la reintroduzione della cassa integrazione per le aziende che chiudono i battenti è come chiedere a un commerciante se il prodotto che sta vendendo è di qualità. La risposta è scontata. Ma pur giudicando favorevolmente il provvedimento sulla cig di fine settembre, Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec, ci tiene a chiarire un concetto.

La produzione strappa ad agosto, ma cala ancora su anno

12 ottobre 2018 
ROMA – Torna alla crescita la produzione dell’industria italiana ad agosto, con un rimbalzo superiore alle attese degli analisti. L’indice mensile dell’Istat sale dell’1,7%, dopo il calo dell’1,6% di luglio, ma la tendenza resta negativa. Rispetto allo scorso anno, infatti, c’è una flessione dello 0,8%. Si tratta del secondo segno meno consecutivo dopo una fase di espansione durata più di due anni, a partire da giugno del 2016.

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network